Come arredare un negozio di telefonia con personalità.

GUARDA IL PROGETTO PER IL NOSTRO CLIENTE “SECONDHAND. THE GREEN CHOICE”

image_67187457-3

Riportare i clienti in negozio, inventando nuove idee e concept in grado di sbaragliare la concorrenza del commercio on-line. Ci ha provato con successo il nostro cliente “Second Hand. The Green Choice”, che ha sfruttato i trend del mercato per puntare su un nuovo modo di concepire la vendita di prodotti tecnologici.

Partendo dai dati di crescita delle scelte d’acquisto in “alternativa al nuovo” di tablet, smartwatch e computer e assecondando il trend in salita per le tematiche ecologiche, Second Hand ha creato una rete di negozi dedicati ai dispositivi usati ricondizionati, l’arternativa “verde” al nuovo.

Nella consapevolezza dell’impatto ecologico dei prodotti high-tech, Secondhand sposa l’economia circolare favorendo la cessione e valutazione del proprio dispositivo e l’acquisto di un usato garantito.

La scelta di privilegiare il canale fisico della distribuzione con l’affiliazione di negozi specializzati va nella direzione di accogliere il cliente e non lasciarlo solo, offrendo un’assistenza pre e post-vendita attenta con personale formato per rispondere ai suoi bisogni. Un chiaro esempio di come i negozi fisici abbiano ancora grandi potenzialità, grazie ai vantaggi che possono offrire al cliente in termini di esperienza d’acquisto.

Per questa ragione, Secondhand ha puntato molto sul marketing e il visual dei punti vendita per trasmettere una prima idea della serietà ed efficienza dell’azienda e comunicare i valori su cui si fonda.

L’allestimento dei punti vendita si fonda sull’utilizzo del legno naturale e delle pareti bianche con inserti di colore blu (innovazione, tecnologia) e verde (ambiente, sostenibilità) e inserti green di piante e muschio stabilizzato per creare un ambiente familiare, accogliente, ospitale e ispirato alla natura.

PHOTO-2021-06-11-17-05-24-2

L’arredamento che abbiamo creato per i negozi e i corner di vendita Secondhand già presenti all’interno di altri negozi di telefonia è ispirato a queste linee guida e si compone di: pannelli dogati e banco cassa color rovere naturale, vetrine stand alone e vetrine sospese con schiena dogata per l’esposizione dei prodotti, tavolo in rovere per esporre i computer e consentirne la prova.

Un elemento distintivo dell’arredamento, che richiama al concept del brand, è la parete con applicato muschio stabilizzato. Al centro, un pannello in rovere sbiancato spostato 10/15 centimetri dal fondo lascia passare la luce di strip led applicati posteriormente. Davanti si posiziona il bancone bianco con fronte in rovere sbiancato. Sul fronte del bancone e sul pannello sono applicate scritte con lettere scatolate retroilluminate.

Sulle vetrine basse è stata inserita una base di muschio, coperto da un piano in plexiglass con piedini per consentire l’utilizzo del piano per esporre i prodotti.

I complementi d’arredo sono altri dettagli importanti per veicolare la filosofia di Secondhand, ad esempio i quadri con messaggi identitari del brand, i vasi con luce interna e canne bamboo e la personalizzazione delle vetrine con piante da interno.

Questo esempio ti mostra quanto è semplice creare un punto vendita con caratteristiche distintive e tutte le funzionalità necessarie con pochi semplici elementi personalizzabili. I pannelli dogati sono sicuramente una soluzione conveniente e versatile a questo scopo.

Vuoi una consulenza su come creare il tuo punto vendita su misura con l’arredamento dogato?

 Contattaci!

 

Richiedi Informazioni

Ti invitiamo a leggere l'Informativa Privacy